Be Proud Be Yourself !

Be Proud Be Yourself !

The first event we will talk about is Pride!

Cities around the world are hosting this great outdoor show where diversity is celebrated with the intention to induce communities to integrate regardless of the sexual taste of individuals. The atmosphere is very festive and people from different backgrounds are supporting, including families with children, a clear sign that society is moving forward and considering values such as respect and tolerance as thoughts to teach to the new generations, we simply love that !

To give you a glimpse of the amazing people, parties and fun involved with Pride Eva’s Crew has been in London and Turin, let’s see what our amazing reporters Serena Di Caro and Stefania Dominuco have captured for us:

London Pride 

By Serena Di Caro

11;30: A crazy storm is showering London and all the proud people attending the procession but fear not.. we are here and we are witnessing the most amazing creativity of people outfits, dance moves and inspiring slogans.

Certainly the rain has affected the event as last year the procession was much more choreographic and  dance teams could exhibit their joy on huge floats while the roads interested by the show where bursting of stalls, street food and other additions to the show.

But while we could not enjoy this kind of entertainment this year there still was a great deal of fun, the music was loud and love was in the air.

The outfits where noteworthy as even the fanciest looks had a chic twist to it. After the parade the crowd continued to share the love in parties all around town, a warmer ending for a rather chilly summer day.

Turin Pride

by Stefania Anzalone

15;30: my friends and I arrive to Piazza VIII Dicembre, in Turin. The atmosphere is absolutely festive, with floats ready to go, slogans and flags waving everywhere in Town: Turin Pride 2014 begins.

With the multitude of colours, homosexual women and men, trans, but also families with kids and heterosexual friends attending the event to debunk the myth suggesting that love between two people of the same sex is “misguiding and immoral”.

Carried by the procession, music and  laughers, we take a look at a balcony and … look at her, a cute granny starting to dance along and joy with us:

Undisputed idol of the day.

IMG_6133

The procession continued, reaching the centre of the city till its end in the late afternoon in Piazza Vittorio. What can I say, during those four hours someone might have met the other half, someone has surely found new friends, some might have gone out of love and finally someone must have had his/hers coming out. For sure no one was bored.

Untitled-2

Be proud, be yourself!

Il primo evento di cui parleremo e’ Pride!

Varie citta nel mondo hanno ospitati questo fantastico show  dove la diversita’ e’ celebrata con l’intento di indurre le comunita’ ad integrarsi senza curarsi troppo delle preferenze sessuali degli altri . L’atmosfera e’ festiva e a dare supporto ci sono persone di diversa estrazione sociale , incluso famiglie con bambini, un chiaro segno che la societa’ sta progredendo e comincia a considerare valori come il rispetto e la tolleranza come nozioni da insegnare alle nuove generazioni, e noi ne siamo entusiasti.

Per darvi un assaggio delle fantastiche persone, dei party e del divertimento inscindibile dal Pride Eva’s Crew e’ stata a Londra e Torino , scopriamo assieme cosa hanno da raccontarci le nostre meravigliore reporters Serena Di Caro e Stefania Dominuco:

 Pride Londra

Di Serena Di Caro

11;30: Una tempesta da matti sta facendo la doccia a tutta Londra.. incluso i presenti al corteo, ma non abbiate paura.. noi siamo qui a testimoniare la  spettacolare creativita’ dei vestiti, passi di danza e slogan d’ispirazione.

Di certo la pioggia ha avuto un effetto negativo sull’evento, l’anno precedente abbiamo assistito ad una manifestazione molto piu’ coreografica con gioiosi gruppi di ballo su grandi carri   metre per le strade interessate dal corteo bancarelle di tutti i generi coloravano Londra.

Anche se non abbiamo potuto goderci questo aspetto della festa il livello di gioia e’ stato altissimo, la musica pompava forte e l’amore era nell’aria.

Gli abiti erano degni di nota e anche i costumi piu’ fiammeggianti avevano un tocco di classe.

Dopo l’evento la folla ha continuato a condividere la gioia in vari party in giro per Londra, una conclusione piu’ calda per questa giornata estiva da brivido.

 

Torino pride

Di Stefania Anzalone

Ore 15.30, i miei amici ed io arriviamo in piazza VIII Dicembre, a Torino. L’atmosfera è assolutamente di festa, tra i carri che stanno per partire e striscioni e bandiere che sventolano per la città: inizia il Torino pride 2014.

Tra la moltitudine di colori, donne e uomini omosessuali, transessuali, ma anche famiglie con bambini ed amici eterosessuali presenti alla manifestazione, per sfatare quello strano mito per cui l’amore tra persone dello stesso sesso sia “diseducativo e immorale”.

Mentre seguivamo il corteo, tra la musica e le risate, alziamo la testa e… eccola lì, una nonnina che si affaccia dal balcone e inizia a ballare ed esultare con noi:

Idolo indiscusso della giornata.

Il corteo ha poi continuato, proseguendo lungo il centro città per concludersi nel tardo pomeriggio in Piazza Vittorio. Che dire, durante quelle quattro ore c’è chi ha conosciuto l’anima gemella, chi nuovi amici, chi si è “disinnamorato” e chi è finalmente uscito allo scoperto. Ma di certo, nessuno si è annoiato.

Si Fiero, si te stesso!

Comments

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.